Comune di Gruaro

Riaperto il percorso in legno a Boldara.

Pubblicata il 20/04/2019

Si porta a conoscenza che i lavori di manutenzione straordinaria del percorso pedonale in legno, sito lungo la riva destra del fiume Lemene in località Boldara, sono stati regolarmente completati.
Con tali lavori si è provveduto alla sostituzione/riparazione di vari elementi costituenti sia l’impalcato (pilastri, travature di sostegno, parapetti) che la pavimentazione (tavolame).
Grazie al mirato e certosino intervento effettuato dalle ditte incaricate, con la fattiva collaborazione dell’ufficio tecnico comunale, il manufatto immerso nel verde e facente parte del percorso denominato “Giralemene”, viene ora riaperto.
Si rammenta che il suddetto percorso pedonale, limitatamente al tratto sospeso costituito dal manufatto di legno, può essere utilizzato esclusivamente dai soli pedoni: ogni altro utilizzo è espressamente vietato.
A tal riguardo l’amministrazione comunale declina pertanto ogni responsabilità in conseguenza dell’uso improprio del medesimo.
I “ciclisti” che intendono percorrere il “Giralemene” hanno a disposizione, in alternativa al citato manufatto, le strade comunali denominate via Trieste e via Boldara.
Per quanto concerne invece il ponticello pedonale in legno sul fiume Lemene, che collega la frazione di Boldara (Comune di Gruaro) con quella di Cintello (Comune di Teglio Veneto), si ribadisce che per motivi di sicurezza rimane obbligatoriamente chiuso al transito.
Tuttavia s’informa la cittadinanza che sono in corso le procedure tra le amministrazioni comunali di Gruaro e di Teglio Veneto per la formalizzazione di una convenzione regolante la “gestione congiunta” del suddetto ponticello. Una volta espletate le formalità convenute, le due amministrazioni daranno corso, ogni una per quanto di competenza, alle iniziative necessarie per la completa sostituzione del manufatto.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato 20190419_112336.jpg 4.75 MB
Allegato 20190419_112245.jpg 5.24 MB